In arrivo le nuove MAGICO A3
:: martedì 12 dicembre 2017
Inciso in modo indelebile nel metallo di ciascun diffusore Magico si osserva il logo “M”,  fregio raffinato ed elegante che segna l’appartenenza ad una famiglia di prestigio. Testimonia un livello produttivo in cui nessuno spazio è lasciato al compromesso.
Gli standard raggiunti non sono senza conseguenze, nel senso che la spinta verso tecnologie sempre più performanti ed esclusive ha reso i prodotti Magico accessibili a pochi fortunati. Sino ad oggi non sarebbe stato possibile ottenere risultati comparabili ad un prezzo inferiore.
Per questo motivo Magico è particolarmente orgogliosa di presentare la nuova serie “A”. Diventa finalmente accessibile ad un più vasto pubblico di appassionati un sistema di altoparlanti Magico che reca soluzioni costruttive inedite in questa fascia di prezzo: cabinet rinforzato in alluminio anodizzato, tweeter in berillio, coni in Nanografene, complessi magnetici in Neodimio, il ben noto cross-over “ellittico”. L'impossibile diventa possibile. 
La gamma acuta è affidata ad un tweeter di nuova concezione con membrana in berillio e cupola da 28 mm derivata dal progetto usato nel driver della M-Project. La struttura magnetica in Neodimio è alloggiata in una camera posteriore di nuova concezione dotata di materiali assorbenti di ultima generazione; determinano distorsione ridotta, maggiore tenuta in potenza e superiore escursione dell'equipaggio mobile. 
In gamma media c'è il midrange da 6''. E’ un progetto recente che utilizza un cono in fibra di carbonio rivestito con Nanografene per un rapporto ottimale tra rigidità e smorzamento. Bobina mobile da 75 mm ed equipaggiamento magnetico surdimensionato sono caratteristiche che il nuovo midrange condivide con i due woofer da 7''. Anche questi driver utilizzano membrane la cui struttura offre il miglior rapporto tra massa e smorzamento. La costruzione del cabinet è stata studiata per garantire inerzia e rigidità anche in presenza delle forte sollecitazioni imposte dalla modulazione del segnale musicale, minimizzando le distorsioni parassite e consentendo un percorso ottimale al flusso d'aria. Gli altoparlanti per bassi e gamma media della nuove A3 sono stati inoltre esaminati nelle prestazioni del dominio del tempo attraverso tecniche di analisi “Finite Elements” in grado di simulare il comportamento acustico, meccanico e termico.  
I quattro driver sono dunque configurati in un sistema a tre vie attraverso la classica circuitazione del crossover Magico nota come “Elliptical Symmetry” che utilizza componenti selezionati della tedesca Mundorf e tagli a 24db per ottava che mantengono la linearità della fase e riducono la distorsione di intermodulazione. Ancora una volta Magico realizza nello chassis del diffusore un capolavoro di meccanica, una struttura realizzata interamente in alluminio T6 di tipo aeronautico identico al materiale sviluppato a suo tempo per la prestigiosa serie “Q”. La complessa struttura, dotata di rinforzi interni, è rivestita da una “pelle” spazzolata ed anodizzata. Nel complesso un risultato senza compromessi. L'impossibile diventa dunque possibile con le nuove Magico A3.